Fly - Tours

Nella casa/studio dell’architetto

Anche nei miei progetti ho sempre pensato che nella precisione dell’organizzazione, che sia di un ambiente o di un mobile, ci debba essere spazio per i cambiamenti.
C’è molta dualità nell’idea che ho di arredamento, almeno quando si tratta della mia casa. Sono razionale e creativo: voglio contenitori grandi, un’isola lavoro comoda, la possibilità di riporre in vani chiusi ma non rinuncio a qualche elemento a vista dove mostro, metto in evidenza cose, per un po’. Per professione sono molto attento ai materiali autentici che abbino volentieri: marmo e legno per esempio, con finiture insolite e colori originali.